rotate-mobile
Giovedì, 27 Gennaio 2022
Cronaca

Costituito a Brindisi il sindacato provinciale di ingegneri e architetti

E’ stata ufficialmente costituita a Brindisi la sezione provinciale di Brindisi dell'Inarsind (Sindacato Nazionale Ingegneri ed Architetti Liberi Professionisti) con la ratifica da parte dell’assemblea costituente del proprio statuto e con la successiva elezione degli organi statutari

BRINDISI – E’ stata ufficialmente costituita a Brindisi la sezione provinciale di Brindisi dell'Inarsind (Sindacato Nazionale Ingegneri ed Architetti Liberi Professionisti) con la ratifica da parte dell’assemblea costituente del proprio statuto e con la successiva elezione degli organi statutari. Inarsind, quale sindacato degli ingegneri e degli architetti liberi professionisti della provincia di Brindisi, ha raggiunto in soli due mesi la quota significativa di circa 50 iscritti, con rappresentanti di buona parte dei comuni oltre che una forte presenza dei professionisti del capoluogo.

Nell’occasione, i convergenti interessi delle comunità degli ingegneri e degli architetti hanno posto le basi per una già tangibile partecipazione attiva e trasversale tra le due componenti. La sinergia già messa in campo testimonia della necessità di richiesta di partecipazione attiva ai tavoli istituzionali e dell’interesse specifico della categoria ad essere voce autorevole e non già secondaria nei processi di sviluppo economico, sociale e culturale del territorio.

A norma dello statuto, la sezione provinciale del sindacato si occuperà della tutela degli interessi, anche economici, dei propri iscritti, agendo con tutti gli strumenti istituzionali tipici di un sindacato di categoria, curando, peraltro, tutte le connessioni tra l’attività libero-professionali di che trattasi e le attività degli Enti e delle Istituzioni presenti nel territorio di competenza. Inoltre, attraverso la sezione nazionale ed i relativi organi statutari, già attivi da circa trent’anni e nei quali la sezione provinciale sarà presente con almeno un proprio consigliere, potrà rapportarsi alle più ampie tematiche inerenti la comunità di interesse non escludendo l’attività di promozione di proposte legislative in sede parlamentare.

Grazie alla costituzione della sezione provinciale di Brindisi, nei prossimi giorni potrà essere formalizzata la costituzione della federazione regionale e, quindi, essere rappresentativi anche a questo livello. Sarà formalizzata, inoltre, nei prossimi giorni la costituzione della Federazione regionale della Puglia a cui la sezione provinciale di Brindisi ha contribuito in maniera determinante ai requisiti numerici richiesti dallo statuto nazionale.

La comunità dei cittadini della Provincia di Brindisi, le istituzioni e gli enti territoriali tutti, tengano debitamente in conto la nuova risorsa istituzionale presente in forma dichiaratamente attiva e partecipativa alla cura degli interessi sia dei propri iscritti che dell’intera comunità. I colleghi ingegneri e architetti liberi professionisti non ancora iscritti, sono invitati a valutare la possibilità di aderire all’iniziativa.

L’organigramma degli eletti agli organi statutari risultato dalla votazione dall’assemblea costituente è il seguente. Consiglio direttivo: ing. Vincenzo Cavallo, ing. Roberto Leggieri, ing. Marco Maldari, ing. Pietro Iaia, arch. Ancilla Pinto. Collegio dei probiviri: ing. Mario Cotrino, ing. Vincenzo Cinieri, Ing. Angelo Maiolino. Collegio dei revisori dei conti: ing. Cosimo Pescatore, arch. Rita Causarano, ing. Giacomo Intiglietta.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Costituito a Brindisi il sindacato provinciale di ingegneri e architetti

BrindisiReport è in caricamento