rotate-mobile
Cronaca

Crisi in hotel, poi 95enne fugge nudo

BRINDISI – Crede di essere vittima di tre aggressori e per liberarsi sfascia la camera d'albergo in cui alloggia, poi quando sul posto arrivano i poliziotti tenta la fuga correndo nudo per le vie del centro. Per fortuna erano le 3 del mattino. Protagonista di questa vicenda, finita, poi, con una denuncia a suo carico, un arzillo vecchietto di 95 anni nativo dell'isola di Cipro ma residente a Brindisi che questa notte alloggiava all'Hotel Venezia, in via San Lorenzo a Brindisi.

BRINDISI - Crede di essere vittima di tre aggressori e per liberarsi sfascia la camera d'albergo in cui alloggia, poi quando sul posto arrivano i poliziotti tenta la fuga correndo nudo per le vie del centro. Per fortuna erano le 3 del mattino. Protagonista di questa vicenda, finita, poi, con una denuncia a suo carico, un arzillo vecchietto di 95 anni nativo dell'isola di Cipro ma residente a Brindisi che questa notte alloggiava all'Hotel Venezia, in via San Lorenzo a Brindisi.

Sembrerebbe che il 95enne, nonostante abbia una casa tutta sua, trascorra, probabilmente per motivi di solitudine, alcune notti all'Hotel Venezia nel cuore del centro cittadino. Intorno alle tre di questa notte il proprietario dell'albergo sarebbe stato svegliato da alcuni rumori "inquietanti" provenienti dall'interno della camera dove stava alloggiando il pensionato.

Entrato nella stanza ha trovato il vecchietto nudo che stava spaccando tutto. Diceva che c'erano tre uomini che lo stavano aggredendo. L'albergatore, vedendo che l'anziano cliente non si dava pace e che non voleva saperne nulla di fermarsi, ha dovuto richiedere l'intervento degli uomini del 113. Anche perché il trambusto che stava creando quell'uomo rischiava di svegliare gli altri clienti dell'albergo.

Alla vista dei poliziotti, però, il vecchietto, che fino a quel momento aveva continuato a sfasciare il mobilio, invece di fermarsi è fuggito via imboccando le viuzze del centro. Completamente nudo. I poliziotti, che di certo non si sarebbero mai aspettati una fuga da parte di quell'anziano di 95 anni, si sono messi a rincorrerlo. Lo hanno raggiunto poco dopo e bloccato.

Nel frattempo era stato richiesto l'intervento di un'ambulanza del 118, l'anziano è stato trasportato al pronto soccorso dell'ospedale Perrino di Brindisi e mentre i sanitari procedevano con le cure del caso, gli agenti hanno proceduto con una denuncia a suo carico per danneggiamento.

Gallery

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Crisi in hotel, poi 95enne fugge nudo

BrindisiReport è in caricamento