rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
Cronaca

Crisi libica, salpate da Brindisi due navi anfibie con unità della Forza da sbarco a bordo

BRINDISI - Le navi anfibie "San Giorgio" e "San Marco" sono salpate da Brindisi per raggiungere il Canale di Sicilia, mentre da Taranto era già partito ore prima il cacciatorpediniere "Mimbelli". Assieme alle corvette già presenti in zona, più adatte al controllo del traffico di natanti di fortuna con profughi a bordo, le unità maggiori serviranno a dare eventuale copertura ad un rimpatrio di emergenza non solo di italiani presnti attualmente in Libia, ma anche di cittadini di altri Paesi, su richiesta dell'Unione europea o della nazioni alleate.

BRINDISI - Le navi anfibie "San Giorgio" e "San Marco" sono salpate da Brindisi per raggiungere il Canale di Sicilia, mentre da Taranto era già partito ore prima il cacciatorpediniere "Mimbelli". Assieme alle corvette già presenti in zona, più adatte al controllo del traffico di natanti di fortuna con profughi a bordo, le unità maggiori serviranno a dare eventuale copertura ad un rimpatrio di emergenza non solo di italiani presnti attualmente in Libia, ma anche di cittadini di altri Paesi, su richiesta dell'Unione europea o della nazioni alleate.

A bordo delle unità anfibie si trovano reparti e mezzi del Reggimento San Marco per dare copertura a terra alle eventuali operazioni di imbarco. Il "Mimbelli" è una unità lanciamissili che può garantire la copertura antiarea e antinave all'intervento. Le navi "San Giorgio" e "San Marco" sono anche attrezzate per emergenze mediche, e possono accogliere sul ponte vari elicotteri sia da trasporto che da combattimento.

La task force della Marina Militare sarà in zona entro la giornata di domani. Pronte all'intervento già da ieri le basi aeree di Gioia del Colle e di Trapani, con i caccia Eurofighter ed F16. Nel conto c'è anche la possibilità di un esodo verso l'Italia di unità navali e aeree libiche che rifiutano di obbedire al regime del colonnello Gheddafi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Crisi libica, salpate da Brindisi due navi anfibie con unità della Forza da sbarco a bordo

BrindisiReport è in caricamento