rotate-mobile
Cronaca

Crisi psichica: aggredisce due bariste, arrestato

SAN VITO DEI NORMANNI – Da vari anni Salvatore Iaia manifesta problemi psichici. A S.Vito dei Normanni lo conoscono in tanti, anche perchè il locale dove stamani si è abbandonato ad atti di violenza contro due donne che vi lavorano, una volta ospitava il suo bar, quello di famiglia.

SAN VITO DEI NORMANNI - Da vari anni Salvatore Iaia manifesta problemi psichici. A S.Vito dei Normanni lo conoscono in tanti, anche perchè il locale dove stamani si è abbandonato ad atti di violenza contro due donne che vi lavorano, una volta ospitava il suo bar, quello di famiglia. Questa volta i carabinieri, intervenuti sul posto, lo hanno arrestato. I fatti si sono svolti nel Bar Marylin (è cambiato anche il nome) di via Carovigno: due giovani dipendenti sono state picchiate Iaia, secondo le ricostruzioni effettuate dai militari dell'Arma, perchè si erano rifiutate di assecondare le sue pretese: voleva 10 euro e la birra gratis.

Solo l'intervento dei carabinieri ha evitato il peggio. Salvatore Iaia, 39 anni, è stato arrestato per tentata estorsione e lesioni. Le due ragazze hanno riportato entrambe un trauma facciale, sul posto si è recata anche un'ambulanza del 118. L'episodio si è verificato questa mattina poco prima delle 9. Iaia aveva già ricevuto in passato in un'altra occasione la birra gratis e ora per lui era diventato quasi un diritto. Questa mattina, quindi, davanti al rifiuto delle dipendenti ha risposto con la violenza, si è scagliato contro di esse prendendole a schiaffi.

Immediata, fortunatamente, la segnalazione al 112, i carabinieri, giunti tempestivamente sul posto, lo hanno colto in flagranza di reato e ammanettato, poi su disposizione del pm di turno è stato dichiarato in arresto e trasferito nel carcere di Brindisi. E' molto probabile che il suo difensore ne chieda la scarcerazione documentando le condizioni dell'arrestato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Crisi psichica: aggredisce due bariste, arrestato

BrindisiReport è in caricamento