menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Crolla solaio sotto gli occhi di un operaio, tragedia sfiorata. Strada chiusa

Tragedia fiorata tra via Osanna e via Cappuccini: in un palazzo si è verificato il crollo di un solaio, a meno di un metro di distanza c’era un operaio

BRINDISI – Tragedia tra via Osanna e via Cappuccini a Brindisi: in un palazzo sito al civico 73 si è verificato il crollo di un solaio, a meno di un metro di distanza c’era un operaio di una ditta di autospurgo che stava eseguendo alcuni lavori. La strada è stata chiusa al traffico.

vigili del fuoco via osanna-2

Sul posto vigili del fuoco e agenti della Polizia municipale. Da quanto si apprende il cedimento si è verificato a causa di una perdita di acqua, la ditta di autospurgo, proveniente da Carovigno, era stata chiamata per risolvere un problema legato a cattivo odore proveniente da un’intercapedine fra il garage e la strada.

VIDEO

La perdita di acqua ha favorito la creazione di un solco che ha provocato il cedimento di una parete del garage e il solaio dello stesso. Il traffico è stato deviato in via Adamello. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vita da vegana: "Non sono estremista, rispetto i più deboli e l'ambiente"

Attualità

Consorzio Asi: l'avvocato Vittorio Rina è il nuovo presidente

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento