menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Crolla un cornicione: escoriazioni e contusioni per una donna

Il cedimento ha interessato la facciata di un edificio situato nella zona industriale. Un uomo afferra per il braccio la malcapitata e la mette in salvo

OSTUNI – Una persona che si trovava insieme a lei l’ha afferrata per il braccio, mettendola in salvo. Avrebbe potuto avere gravi conseguenze il crollo di un cornicione che si è verificato intorno alle ore 13 di oggi (20 settembre) nella zona industriale di Ostuni.

Il cedimento ha interessato il prospetto di un edificio in cui si trova un negozio di ferramenta. La donna, accompagnata da un uomo, è uscita dall’attività commerciale negli stessi momenti in cui si è riversata la pioggia di calcinacci e blocchi di pietra.

Con provvidenziale prontezza di riflessi, l’uomo ha tirato per il braccio la signora, scongiurando il peggio. La malcapitata, trasportata dal personale del 118 presso l’ospedale della Città Bianca, ha riportato escoriazioni e diverse contusioni.

I vigili del fuoco del locale distaccamento hanno transennato e messo in sicurezza la zona.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento