rotate-mobile
Sabato, 22 Gennaio 2022
Cronaca

Cumulo di pene per 5 anni e mezzo

VILLA CASTELLI - Ingiurie, minacce, percosse, lesioni, resistenza aggravata a pubblico ufficiale, rapina e furto aggravato.

VILLA CASTELLI - Ingiurie, minacce, percosse, lesioni, resistenza aggravata a pubblico ufficiale, rapina e furto aggravato. Sono questi i reati di cui si è reso responsabile il 27enne di Villa Castelli Francesco Rossini e per cui deve scontare una pena di cinque anni e sei mesi di carcere. Questa notte il giovane è stato raggiunto da un ordine di esecuzione di pena detentiva emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Brindisi.

I carabinieri lo hanno prelevato da un'abitazione a Mesagne dove abita un suo parente, i reati di cui è stato giudicato responsabile sono stati commessi a Villa Castelli e Ceglie Messapica a gennaio e settembre del 2006 e a marzo del 2007. Francesco Rossini, dopo le formalità di rito, è stato trasferito nel carcere di Brindisi.

Gallery

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cumulo di pene per 5 anni e mezzo

BrindisiReport è in caricamento