Venerdì, 22 Ottobre 2021
Cronaca

Da Bari a Brindisi per svaligiare appartamenti: denunciato un giovane

Nella sua auto si trovavano una ricetrasmittente sintonizzata sulle frequenze delle forze dell'ordine, una targa rubata e dei monili d'oro: gli stessi che qualche ora prima erano stati rubati da un appartamento di Mesagne. Il 21enne A.M., residente nella provincia di Bari, già noto alle forze dell'ordine per reati contro il patrimonio, dovrà rispondere di ricettazione

BRINDISI – Nella sua auto si trovavano una ricetrasmittente sintonizzata sulle frequenze delle forze dell’ordine, una targa rubata e dei monili d’oro: gli stessi che qualche ora prima erano stati rubati da un appartamento di Mesagne. Il 21enne A.M., residente nella provincia di Bari, già noto alle forze dell’ordine per reati contro il patrimonio, dovrà rispondere di ricettazione. I poliziotti della sezione Volanti della questura di Brindisi lo hanno individuato lo scorso 28 aprile, nell’area di servizio Agip situata sulla circonvallazione.

Il giovane era giunto lì a bordo di una Renault Megane di colore nero. Le ruote e il motore erano ancora roventi quando gli agenti hanno sottoposto l’auto a un controllo. Il 21enne, alla vista degli uomini in divisa, non aveva saputo fornire alcuna giustificazione della targa rubata e di quei monili sospetti. Nel giro di poche ore, grazie a una meticolosa attività investigativa, è emerso che un veicolo molto simile a quello del barese era stato segnalato da alcuni residenti del comune di Mesagne, quella stessa mattina.

La svolta è arrivata quando la vittima di un furto in appartamento avvenuto poco prima del ritrovamento dell’auto, ha affermato che i gioielli rinvenuti nella Megane erano gli stessi rubati dalla sua abitazione. Non è la prima volta, del resto, che topi d’appartamento provenienti dal Barese vengono colti con le mani nel sacco nella provincia di Brindisi. Ma con l’arrivo dell’estate, c’è il rischio che il fenomeno possa andare incontro a un’escalation.  Per questo, l’ufficio Prevenzione generale e soccorso pubblico della questura di Brindisi ha intensificato i servizi di repressione e prevenzione di questo reato.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Da Bari a Brindisi per svaligiare appartamenti: denunciato un giovane

BrindisiReport è in caricamento