rotate-mobile
Mercoledì, 10 Agosto 2022
Cronaca

Dà ospitalità a uno straniero irregolare: denunciato commerciante afghano

L'uomo avrebbe violato le disposizioni  contro l’immigrazione clandestina, ospitando un 24enne originario del Pakistan

BRINDISI - I carabinieri del Norm della compagnia di Brindisi hanno denunciato a piede libero un 43enne commerciante di origine afghana (A.B. le iniziali del suo nome) regolare nel territorio dello Stato, residente a Brindisi, per aver violato le disposizioni  contro l’immigrazione clandestina. 

L’uomo ha infatti fornito ospitalità a un cittadino pakistano di 24 anni (F.W.), irregolare sul territorio dello Stato. Quest’ultimo non ha ottemperato, senza giustificato motivo, all’ordine di esibizione di un documento di identificazione,  nonché per essersi trattenuto nel territorio dello Stato  senza darne comunicazione all’autorità di pubblica sicurezza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dà ospitalità a uno straniero irregolare: denunciato commerciante afghano

BrindisiReport è in caricamento