rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Cronaca Villa Castelli

Da tecnico informatico a truffatore: giovane sottrae denaro da conto di pensionato

Un 26enne di Villa Castelli è stato denunciato dai carabinieri per frode informatica

VILLA CASTELLI – Da tecnico informatico a truffatore. Un 26enne di Villa Castelli, F.T. è stato denunciato dai carabinieri per frode informatica. Il giovane avrebbe sottratto dal conto corrente di un suo cliente circa mille euro. La denuncia nei suoi confronti, che ha permesso ai militari dell’Arma di avviare le indagini, risale al 16 agosto scorso. La vittima, un pensionato del posto, si era rivolto al 26enne, tecnico informatico di “fiducia” per farsi aiutare in alcuni acquisti on line. Il ragazzo, però, da quanto accertato, dopo aver preso numero della carta e relativo codice segreto, ha trasferito sul proprio conto personale, in più occasioni, precisamente tra il 9 e il 17 marzo, la somma complessiva di 1067 euro. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Da tecnico informatico a truffatore: giovane sottrae denaro da conto di pensionato

BrindisiReport è in caricamento