menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Danneggiamento, lesioni, spaccio e ricettazione: condannato un uomo

Eseguito dalla polizia un ordine di carcerazione nei confronti di un 30enne di origini georgiane, George Berariu, residente nel territorio di Ostuni

OSTUNI – Eseguito dalla polizia un ordine di carcerazione nei confronti di un 30enne di origini georgiane, George Berariu, residente nel territorio di Ostuni. Deve scontare il residuo di una condanna definitiva di tre anni, tre mesi e 27 giorni di reclusione per reati di vario genere, commessi negli ultimi 7 anni. Il provvedimento è stato eseguito dagli agenti del commissariato di polizia di Ostuni sempre più impegnati in attività di controllo del territorio. Nell’ambito di questi servizi negli ultimi giorni sono stati identificati 30 soggetti a uno dei quali, sorvegliato speciale, è stata ritirata la patente, e controllati 19 veicoli.

I reati di cui il 30enne raggiunto dall’ordine di carcerazione si è reso responsabile sono danneggiamento e lesioni personali aggravate (2010), spaccio di eroina (2011), ricettazione in concorso di materiale di provenienza illecita (2014). "I servizi di controllo del territorio da parte della Polizia di Stato proseguiranno nei prossimi giorni al fine di garantire la sicurezza generale in una sempre maggiore e più diffusa ottica di collaborazione con le Istituzioni da parte della cittadinanza", si legge in una nota del commissariato. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Asl Brindisi: avviso pubblico per l'incarico di direttore generale

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento