rotate-mobile
Cronaca Ceglie Messapica

Danneggiarono sette auto in sosta: denunciati cinque minorenni

I fatti risalgono alla notte del 6 maggio scorso. Rintracciati grazie al lavoro di Polizia locale e carabinieri 

CEGLIE MESSAPICA – Cinque minorenni di Ceglie Messapica sono stati denunciati dagli agenti della Polizia locale per aver danneggiato sette auto in sosta nella notte del 6 maggio scorso. I veicoli erano parcheggiati in piazza Plebiscito.

Le vittime non esitarono a sporgere denuncia, gli agenti della Polizia locale, al comando del commissario Cataldo Bellanova, e i carabinieri si misero a lavoro per individuare i responsabili.

A distanza di poco più di un mese, grazie al lavoro congiunto svolto dai due Corpi, in perfetta sinergia, sono stati identificati e denunciati i colpevoli dei danneggiamenti.  Come già detto si tratta di cinque minorenni del posto che si divertirono a rompere gli specchietti delle autovetture in sosta.

“Il risultato raggiunto si inserisce nell’ambito di una costante attività di monitoraggio del territorio di pertinenza, per il preciso e puntuale controllo del quale il comando stazione carabinieri ed il comando di Polizia locale sono sempre più attivi e per il quale è sempre auspicato da parte delle Istituzioni una fitta rete di collaborazione da parte della cittadinanza, ritenuta fondamentale ed imprescindibile nella quotidiana azione di garanzia della sicurezza generale”. Si legge in una nota inviata dal comando della Polizia locale agli organi di informazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Danneggiarono sette auto in sosta: denunciati cinque minorenni

BrindisiReport è in caricamento