menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Spegnimento di un incendio

Spegnimento di un incendio

Data alle fiamme auto di un fabbro

SAN PIETRO VERNOTICO – Un incendio quasi certamente di natura dolosa ha distrutto poco dopo l'una della notte scorsa l'Alfa 156 e il Fiorino di A.P., un fabbro di 33 anni di Torchiarolo. I mezzi erano parcheggiati in contrada Maime nei pressi della marina di Campo di Mare dove l'uomo vive insieme alla sua famiglia.

SAN PIETRO VERNOTICO - Un incendio quasi certamente di natura dolosa ha distrutto poco dopo l'una della notte scorsa l'Alfa 156 e il Fiorino di A.P., un fabbro di 33 anni di Torchiarolo. I mezzi erano parcheggiati in contrada Maime nei pressi della marina di Campo di Mare dove l'uomo vive insieme alla sua famiglia.

Le fiamme sono state domate dai vigili del fuoco del comando provinciale di Brindisi chiamati dalla stessa vittima. Sul posto anche i carabinieri della locale stazione, al comando del maresciallo Giuseppe Pisani, che hanno ascoltato il 33enne per risalire alle cause dell'incendio.

Il ragazzo, incensurato, non esclude che il movente sia da ricercare nella sua attività lavorativa. Il danno arrecato ammonta a poco più di duemila euro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

E' Anna Lucia Matarrelli la nuova comandante della polizia locale

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Inseguimento e schianto contro una casa: fermati due uomini

  • Incidenti stradali

    Con la moto contro un auto, 17enne muore dopo una settimana in coma

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento