rotate-mobile
Sabato, 22 Gennaio 2022
Cronaca

Dato alle fiamme chiosco-panetteria/ Video

BRINDISI – Il chiosco adibito a panetteria di via Marche, rione Commenda, viene nuovamente danneggiato da un incendio di dubbia origine. Era già accaduto lo scorso 27 agosto, quando un rogo investì i tendaggi della struttura di proprietà del 44enne Francesco Marulli.

BRINDISI - Il chiosco adibito a panetteria di via Marche, rione Commenda, viene nuovamente danneggiato da un incendio di dubbia origine (video). Era già accaduto lo scorso 27 agosto, quando un rogo investì i tendaggi della struttura di proprietà del 44enne Francesco Marulli. Stavolta, le fiamme hanno parzialmente danneggiato la facciata laterale del fabbricato in legno, lambendo un'insegna posta sulla parte superiore della stessa.

I vigili del fuoco di Brindisi sono intervenuti intorno alle 4,30 per spegnere il rogo. Sul posto si sono recate anche due pattuglie di polizia e carabinieri. Alcuni momenti di apprensione sono stati vissuti dai residenti di un appartamento al pian terreno la cui finestra affaccia proprio in corrispondenza del punto in cui si è sviluppato l'incendio. Ma nessuno, per fortuna, è dovuto ricorrere alle cure dei sanitari.

Nonostante il mancato rinvenimento di tracce di dolo, le forze dell'ordine non escludono che l'incendio possa essere riconducibile al gesto di un incendiario. E si tratta forse di un nuovo capitolo della così detta "guerra del pane" che negli ultimi anni ha fatto registrare diversi attentati incendiari ai danni di chioschi in cui si vende il pane a prezzi inferiori rispetto alla maggior parte dei panifici. Uno dei fronti più caldi sembra essere proprio il rione Commenda.

In particolare la zona di via Sicilia, teatro lo scorso 15 ottobre di un altro raid incendiario contro un chiosco ubicato in via Emilia. Spetterà ai poliziotti, ad ogni modo, il compito di far luce sul rogo della scorsa notte. Ascoltato dagli agenti della Sezione volanti, Francesco Marulli ha riferito di aver ceduto il chiosco in gestione un paio di anni fa. L'esercizio commerciale, fra l'altro, pare fosse chiuso da una ventina di giorni.

 

Gallery

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dato alle fiamme chiosco-panetteria/ Video

BrindisiReport è in caricamento