Venerdì, 22 Ottobre 2021
Cronaca Via Tito Livio

Degrado urbano: "In questa strada non passa un operatore ecologico da mesi"

Nonostante i numerosi e continui interventi da parte dell'azienda che si occupa della raccolta dei rifiuti per conto del Comune di Brindisi, in città continuano a esistere strade completamente dimenticate dagli addetti alla pulizia

BRINDISI – Nonostante i numerosi e continui interventi da parte dell’azienda che si occupa della raccolta dei rifiuti per conto del Comune di Brindisi, in città continuano a esistere strade completamente dimenticate dagli addetti alla pulizia. Un esempio è via Tito Livio, una traversa di via Appia dove, a detta di un residente che si è rivolto alla redazione di BrindisiReport per cercare di essere ascoltato dagli addetti ai lavori, regna il degrado.  “Vero è che ormai l'inciviltà regna sovrana, ma da parte delle istituzioni, continua a esserci indifferenza – afferma il lettore - in questa strada non passa un operatore ecologico ormai da mesi, e se non siamo in situazioni peggiori, lo si deve alla presenza di "brava gente" che si impegna a pulire parte della strada. Non siamo in estrema periferia ma su via Tito Livio a Brindisi, una traversa di via Appia accanto al carcere. Per non parlare della situazione dei piccioni che ormai hanno trovato il loro regno lasciando tracce su tutti i cornicioni della zona, con un odore nauseante tutto il giorno. Gentile direttore mi perdoni se per rendere pubblica questa situazione utilizzo il suo giornale, ma noi cittadini non abbiamo altre soluzioni”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Degrado urbano: "In questa strada non passa un operatore ecologico da mesi"

BrindisiReport è in caricamento