menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Veicoli sotto sequestro: denunciati cinque custodi giudiziali nel Brindisino

Si tratta di quattro brindisini e di un uomo residente a Carovigno. Si intensificano i controlli dei carabinieri sugli obblighi di custodia

Si intensificano i controlli dei carabinieri sulle persone alle quali sono stati affidati in custodia giudiziale dei beni sottoposto a sequestro. Altre cinque persone sono state denunciate a piede libero nelle ultime 24 ore. Un 35enne di Carovigno, a seguito di una serie di accertamenti dei carabinieri della compagnia di San Vito dei Normanni, dovrà rispondere dei reati di peculato, sottrazione di cose sottoposte a sequestro e violazione colposa di doveri inerenti alla custodia di cose sottoposte a sequestro. In particolare, i militari hanno riscontrato che l’uomo, in qualità di custode di un veicolo sottoposto a sequestro, ha violato i prescritti obblighi facendone perdere le tracce. I carabinieri della compagnia di Brindisi hanno invece denunciato un 28enne, un 54enne, un 60enne e una 45enne, poiché, in qualità di custodi giudiziari di veicoli sottoposti a sequestro, hanno violato i prescritti obblighi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Asl Brindisi: avviso pubblico per l'incarico di direttore generale

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento