Cronaca

Aggredisce rivale in amore: prognosi di 30 giorni per la vittima

Denunciato dai carabinieri il presunto autore di un'aggressione avvenuta lo scorso agosto a Erchie

ERCHIE – In preda a un raptus di gelosia ha colpito il suo rivale in amore. E’ stato denunciato a piede libero il presunto responsabile di un’aggressione avvenuta lo scorso 19 agosto a Erchie. Si tratta di un uomo di 30 anni. Le indagini sono state condotte dai carabinieri della locale stazione, a seguito di querela sporta lo scorso 18 novembre dalla vittima, un 32enne di Erchie. Questi frequentava la stessa donna di cui il 30enne si era invaghito. A seguito dell’aggressione il 32enne si è recato presso l’ospedale Camberlingo di Francavilla Fontana, dove gli sono state riscontrate lesioni guaribili con prognosi di 30 giorni. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aggredisce rivale in amore: prognosi di 30 giorni per la vittima

BrindisiReport è in caricamento