menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Evasione e rifiuto degli accertamenti: un arresto e una denuncia

Controlli dei carabinieri del Norm . Un 24enne si rifiuta di sottoporsi ad accertamenti su assunzione di droghe

BRINDISI - Uno ha rifiutato di sottoporsi agli accertamenti sull’assunzione di sostanze stupefacenti. L’altro è stato sorpreso in strada, senza autorizzazione. E’ di un arresto e una denuncia a piede libero il bilancio dei servizi di controllo del territorio effettuati dai carabinieri del Norm della compagnia di Francavilla Fontana. 

Un automobilista di 24 anni, fermato di militari, non ha voluto sottoporsi all’accertamento per eventuale guida in stato di alterazione psico-fisica per uso di stupefacenti. Per questo è stato denunciato a piede libero. 

Nello stesso contesto il giovane è stato segnalato all’autorità amministrativa per detenzione di sostanza stupefacente per uso personale, poiché trovato in possesso di 2 grammi di hascisc, nascosti all’interno della tasca del pantalone. È stata pertanto ritirata la patente di guida e sottoposta a sequestro la sostanza stupefacente.

Sempre a Francavilla Fontana, un 24enne sottoposto agli arresti domiciliari è stato sorpreso in una strada distante dalla propria abitazione, senza alcuna autorizzazione. A seguito dell’arresto, espletate le formalità di rito, è stato condotto nella sua abitazione, sempre in regime di arresti domiciliari. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Puglia. Wedding: regole sanitarie e "covid manager" per ripartire

Attualità

Il razzo spaziale cinese cade vicino alle Maldive: Puglia "risparmiata"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento