menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Inseguimento al rione Sant'Elia: fermato automobilista ubriaco

Un 27enne alla guida dell'auto della madre tenta di seminare i carabinieri. Tasso etilico molto superiore al consentito

BRINDISI – Ha tentato di eludere un controllo dei carabinieri, ma dopo un breve inseguimento è stato fermato. Un 27enne di Brindisi è stato denunciato a piede libero per resistenza a pubblico ufficiale e guida sotto l’influenza dell’alcool. L’episodio si è verificato nella giornata di ieri (sabato 25 gennaio) al rione Sant’Elia. Il giovane si trovava alla guida di un veicolo di proprietà della madre.

Quando una pattuglia del Norm della locale compagnia gli ha intimato l’alt, il ragazzo ha tirato dritto, dando vita a un inseguimento in cui ha messo in pericolo la pubblica incolumità. Una volta fermato, è stato sottoposto ad accertamento etilometrico, che ha dato esito positivo per un valore molto superiore a quello previsto dalla legge. Ritirata la patente di guida.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Bandiera Blu 2021: ecco le migliori spiagge nel Brindisino

Alimentazione

I motivi per cui il peso varia da un giorno all'altro

Attualità

Il razzo spaziale cinese cade vicino alle Maldive: Puglia "risparmiata"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento