Maltratta i genitori e minaccia i carabinieri con un martello: denunciato

Dal 2004 andavano avani gli episodi di violenza nei confronti della madre e del padre. Quest'ultimo ha chiesto aiuto ai militari

FRANCAVILLA FONTANA – Da anni minacciava e maltrattava gli anziani genitori con cui conviveva. Sabato pomeriggio (11 aprile) ha minacciato i carabinieri, intervenuti in aiuto dei malcapitati, con un martello. Un 35enne è stato denunciato a piede libero per maltrattamenti in famiglia e violenza a pubblico ufficiale. Da quanto appurato dai carabinieri, gli episodi di violenza nei confronti dei genitori andavano avanti dal 2004. Nel pomeriggio di sabato è stato il padre 66enne a chiedere aiuto ai carabinieri attraverso il 112. Durante le concitate fase dell’intervento, il ragazzo si è scagliato anche contro le forze dell’ordine. Successivamente il ragazzo è stato sottoposto alle cure del caso, presso l’ospedale civile. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore a 19 anni dopo forti emicranie: indagati due medici del Perrino

  • Il ballerino Alessandro Cavallo entra nella scuola di "Amici" di Maria De Filippi

  • Nuovo Dpcm: restrizioni fino al 5 marzo. La Puglia tornerà arancione

  • Violento impatto fra auto e moto in città: un giovane in ospedale

  • Covid, "furbetti del vaccino": ispezione dei Nas al Perrino

  • Addio a Fabio D'Aprile: lutto nel basket brindisino

Torna su
BrindisiReport è in caricamento