Denunce per ricettazione di auto e guida in stato di ebbrezza

Nel primo caso si tratta di una persona di Latiano, nel secondo di un giovane di Ceglie Messapica

I carabinieri della compagnia di San Vito dei Normanni, a conclusione di un servizio straordinario di controllo del territorio hanno denunciato in stato di libertà un 38enne residente a Latiano per ricettazione, perché nel corso di una perquisizione eseguita all’interno del garage di sua proprietà, hanno rinvenuto un’autovettura Fiat 500 con targa clonata, sprovvista di documenti, risultata rubata il 22 luglio 2019 a Carovigno.

Denunciato anche un 24enne residente a Ceglie Messapica, poiché, controllato alla guida di un’autovettura di proprietà di una terza persona e sottoposto agli accertamenti mediante l’etilometro in dotazione alla pattuglia dell’Arma, ha rivelato un tasso alcolico superiore al limite consentito. La patente è stata ritirata e il veicolo affidato al proprietario. 

Nel complesso, i carabinieri hanno eseguito 3 perquisizioni tra personali e domiciliari, identificato 18 persone, di cui 6 di particolare interesse operativo e controllato 15 autoveicoli. Sono state anche controllate 8 persone sottoposte a misure cautelari e di prevenzione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz della Polizia contro la Scu: otto arresti fra Brindisi e Mesagne

  • Covid: 12 positivi dopo un ricevimento, chiuso un asilo nido

  • Maltempo nel Brindisino: danni e allagamenti, intervengono i vigili del fuoco

  • Incidente in campagna: padre con la motozappa travolge il figlio

  • Prima svolta, indagato il presunto killer di Eleonora e Daniele

  • Scu, estorsioni nelle campagne: “Un euro per ogni quintale di grano prodotto”

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento