Cronaca

Segnalata la scomparsa di un finanziere di Fasano

Nessuna notizia da oltre 24 ore di un appuntato: trovata l’auto a Monopoli, dove presta servizio. La moglie ha allertato i carabinieri

FASANO – Nessuna notizia da oltre 24 ore di un finanziere di Fasano, in servizio a Monopoli: l’appuntato, 52 anni, sarebbe uscito dalla sua abitazione attorno alle 4 di ieri, mercoledì 13 febbraio 2019, senza farvi rientro.

La sua auto è stata trovata dai carabinieri nei pressi degli uffici della Finanza dove lavora, ma qui nessuno lo ha visto. Né ci sarebbero stato contatti telefonici. Non è chiaro se il finanziere abbia con sé la pistola di ordinanza, la Beretta. L’arma non è stata trovata a casa, né nel suo ufficio.

A quanto si apprende, nella tarda serata di ieri, la moglie, comprensibilmente preoccupata, si è presentata ai carabinieri per segnalare il mancato rientro a casa del marito. Al momento non si esclude nessuna pista, a partire dall’allontanamento volontario.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Segnalata la scomparsa di un finanziere di Fasano

BrindisiReport è in caricamento