Martedì, 28 Settembre 2021
Cronaca

In giro con coltello e sostanze stupefacenti: denunce e segnalazioni

Controlli e perquisizioni dei carabinieri a Carovigno e Mesagne. Denunciate due persone, segnalati quattro assuntori di droga

E’ di due denunce e quattro segnalazioni all’autorità amministrativa il bilancio di un servizio di controllo del territorio effettuato dai carabinieri della compagnia di San Vito dei Normanni, nei Comuni di Carovigno e Mesagne.

Un 37enne di Cisternino è stato denunciato per porto di armi o oggetti atti ad offendere, poiché, nel corso di una perquisizione personale e veicolare, è stato trovato in possesso di un coltello a serramanico con lama lunga 17 centimetri, sottoposto a sequestro. Denunciato anche un 20enne di Latiano, per guida senza patente, poiché sorpreso alla guida di un ciclomotore senza la prescritta patente di guida, recidivo. Il ciclomotore è stato sequestrato.

Segnalati per assunzione di sostanze stupefacenti: un 59enne di Mesagne, trovato in possesso di un grammo di eroina, celata sotto il comodino della stanza da letto; una 21enne di Mesagne, trovata in possesso di un grammo di marijuana, celato nella borsa; un 33enne di San Michele Salentino, trovato in possesso di 1,5 grammi di marijuana, nascosti nella tasca del giubbotto; un 20enne di San Michele Salentino, trovato in possesso di 2,6 grammi di marijuana celati nella tasca dei pantaloni.

Complessivamente sono stati eseguiti 7 controlli a persone sottoposte a misure di sicurezza e prevenzione; identificate 75 persone, controllati 50 automezzi, effettuate 7 perquisizioni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In giro con coltello e sostanze stupefacenti: denunce e segnalazioni

BrindisiReport è in caricamento