Versa 100 euro per l'acquisto di una Ps4, ma i venditori spariscono

Ennesima truffa online ai danni di un 30enne di Tuturano. Deunciati due campani. Indagino condotte dai carabinieri

TUTURANO - Aveva fatto un bonifico di 100 euro per l’acquisto di una Play Station 4, ma il fantomatico venditore è sparito dopo aver intascato la somma. Due persone sono state denunciate a piede libero per l’ennesima truffa online scoperta dai carabinieri in provincia di Brindisi. Si tratta di un 39enne di Castel Volturno (Caserta) e di un 54enne di Napoli, entrambi già noti alle forze dell’ordine. Le indagini sono state svolte dai carabinieri della stazione di Tuturano, a seguito di querela sporta da un 30enne del posto. Il malcapitato aveva effettuato il pagamento tramite Postepay. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz della Polizia contro la Scu: otto arresti fra Brindisi e Mesagne

  • Uccisa in casa insieme al fidanzato: lavorava all'Inps di Brindisi

  • Covid: 12 positivi dopo un ricevimento, chiuso un asilo nido

  • Regionali, Amati il più votato: ecco tutte le preferenze nel Brindisino

  • Elezioni regionali, amministrative e referendum: l'affluenza finale

  • Maltempo nel Brindisino: danni e allagamenti, intervengono i vigili del fuoco

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento