menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tre persone denunciate durante controlli dell'Arma

Un detenuto semilibero di Tuturano, un camionista di Torre Santa Susanna e un pregiudicato di Squinzano

Tuturano: denunciato detenuto semilibero

I carabinieri della stazione di Tuturano a conclusione degli accertamenti hanno deferito in stato di libertà un 63enne del luogo. L’uomo sottoposto al regime di semilibertà,  nel corso di una verifica è stato sorpreso in compagnia di un soggetto gravato da pregiudizi penali, in violazione quindi del divieto di frequentare pregiudicati imposto alle persone che usufruiscono di regimi alternativi alla detenzione in carcere o di benefici di legge. La non osservanza degli obblighi può comportare la revoca dei benefici stessi.

Torre S. Susanna:   spariti pezzi di autocarro sequestrato

I carabinieri della stazione di Torre Santa Susanna hanno denunciato in stato di libertà un 43enne del luogo per violazione colposa  dei doveri relativi alla custodia di cose sequestrate. A seguito di  verifica è emerso che l’autocarro che gli era stato sequestrato per la mancata copertura assicurativa dalla Polizia locale di Manduria nell’anno 2014, non era nelle stesse condizioni in cui gli era stato originariamente affidato, poiché privo di alcune parti meccaniche e di carrozzeria.

Tuturano: trovato in possesso di un coltello del genere proibito

I carabinieri della stazione di Tuturano hanno deferito in stato di libertà un 50enne di Squinzano, per il reato di porto ingiustificato di strumento atto ad offendere. L’uomo gravato da numerose censure penali è stato fermato alla guida della sua autovettura nell’ambito di un controllo stradale e a seguito di perquisizione personale e veicolare è stato trovato in possesso di un coltello del genere vietato, che teneva nella tasca della giacca,  sottoposto a sequestro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento