rotate-mobile
Giovedì, 9 Dicembre 2021
Cronaca

Nuova truffa alla previdenza agricola: denunciate 317 persone

Indagine su accertamenti di Inps, Ispettorato del Lavoro, e condotta dai carabinieri nei venti comuni del Brindisino

BRINDISI - Una nuova truffa ai danni della previdenza agricola è stata individuata nel corso dei controlli incrociati condotti da Inps, Ispettorato Territoariale del lavoro e carabinieri del Nucleo dello stesso ente, sotto la direzione della procura della Repubblica di Brindisi. le indagini sono durate nove mesi e si sono concluse con la denuncia a piede libero di 317 persone che avrebbero percepito trattamenti per giornate lavorative mai svolte. Le indagini, fanno sapere i carabinieri, hanno interessato tutti e 20 i comuni della provincia e hanno impegnato tutte e 23 le stazioni territoriali dell'Arma e le quattro compagnie di Brindisi, San Vito dei Normanni, Francavilla Fontana e Fasano. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuova truffa alla previdenza agricola: denunciate 317 persone

BrindisiReport è in caricamento