Tenta di rubare le offerte dei fedeli: incastrato dalle telecamere

Un 34enne colleziona la terza denuncia in un mese. Martedì scorso aveva tentato di svaligiare gli spogliatoi dell'ospedale

FRANCAVILLA FONTANA - Oltre al distributore automatico di bevande situato in città e agli spogliatoi dei Pronto Soccorso dell’ospedale Camberlingo, aveva preso di mira anche la chiesa Santissima Immacolata di Francavilla Fontana. Ma anche in questo caso gli è andata male. Un 34enne di Francavilla Fontana ha collezionato la terza denuncia a piede libero nel giro di un mese per il reato di tentato furto. Grazie alle immagini riprese dalle telecamere, i carabinieri della locale stazione hanno documentato ripetuti tentativi di forzare le cassette delle offerte lasciate dai fedeli.  Dopo una serie di accertamenti, il presunto autore è stato identificato.

Lo stesso era già stato denunciato martedì scorso, per un un’effrazione negli spogliatoi del Camberlingo. Nel mese di agosto, invece, tentò di scassinare un distributore automatico situato in centro, ma il gestore, tramite l'impianto di videosorveglianza, si accorse in tempo reale del tentativo di furto e allertò i carabinieri, che poco dopo bloccarono il 34enne, in sella alla sua bici. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto si ribalta sulla provinciale: deceduto conducente

  • Nuovo Dpcm: restrizioni fino al 5 marzo. La Puglia tornerà arancione

  • Muore a 19 anni dopo forti emicranie: indagati due medici del Perrino

  • Violento impatto fra auto e moto in città: un giovane in ospedale

  • Covid, "furbetti del vaccino": ispezione dei Nas al Perrino

  • Temperature in calo: allerta neve anche in provincia di Brindisi

Torna su
BrindisiReport è in caricamento