Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cronaca Carovigno

Tempestava le vittime di messaggi vocali: denunciato per stalking

Continuava a molestare le parti offese di un processo in cui era imputato, nonostante fosse sottoposto a misura cautelare

FASANO – Nonostante fosse sottoposto a custodia cautelare, continuava a molestare con messaggi vocali e contatti telefonici le sue vittime. E’ stato denunciato per il reato di molestie o disturbo delle persone un 50enne residente a Fasano, imputato in un processo per stalking.

I carabinieri della locale stazione, nel corso di una perquisizione presso la sua abitazione, hanno rinvenuto un cellulare con una scheda sim Wind. Dalle verifiche è emerso che da tale scheda siano partite centinaia di chiamate e di messaggi vocali tramite WhatsApp. Il telefono, quale corpo del reato, è stato sottoposto a sequestro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tempestava le vittime di messaggi vocali: denunciato per stalking

BrindisiReport è in caricamento