menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Stazione carabinieri di Ostuni

Stazione carabinieri di Ostuni

Denunciato per stalking dalla moglie

OSTUNI – Da almeno quattro mesi minacciava telefonicamente la moglie, dalla quale era separato di fatto, innescando continui litigi legati alla gestione dei figli.

OSTUNI - Da almeno quattro mesi minacciava telefonicamente la moglie, dalla quale era separato di fatto, innescando continui litigi legati alla gestione dei figli. Un operaio ostunese di 38 anni è stato denunciato dai carabinieri della locale stazione al comando del maresciallo Domenico Barletta.

L'uomo dovrà rispondere di atti persecutori nei confronti della consorte. Le indagini sono state avviate in seguito a una denuncia sporta dalla vittima in caserma. La donna ha riferito ai militari vari episodi legati alla condotta persecutoria adottata dall'ex coniuge nei suoi confronti, consistente in comportamenti intimidatori e vessatori.

Tra questi fatti, anche una serie di pedinamenti iniziati lo scorso settembre. E il racconto della malcapitata è stato poi supportato da una serie di riscontri investigativi espletati dai militari in questi giorni.

 

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Asl Brindisi: avviso pubblico per l'incarico di direttore generale

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento