Sabato, 25 Settembre 2021
Cronaca

Sorpreso a consegnare un motorino e rifiuti per smaltimento illecito in un terreno

Un 67enne e un 60enne di San Pancrazio Salentino sono stati denunciati per deposito incontrollato e trasporto abusivo di rifiuti

SAN PANCRAZIO SALENTINO - Un 67enne e un 60enne di San Pancrazio Salentino sono stati denunciati dai carabinieri della locale stazione e dai colleghi della Forestale di Ceglie Messapica per deposito incontrollato e trasporto abusivo di rifiuti. In particolare, a seguito di un controllo, è stato accertato che il 60enne ha trasportato, senza le previste autorizzazioni e consegnato, per lo smaltimento, un ciclomotore e altri rifiuti al 67enne che, senza alcun titolo autorizzativo, li ha riversati nel suolo di proprietà di circa 45 mq, ove ha realizzato un deposito incontrollato di rifiuti pericolosi e non. L’area è stata sequestrata.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sorpreso a consegnare un motorino e rifiuti per smaltimento illecito in un terreno

BrindisiReport è in caricamento