menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Raid all'esterno di una tabaccheria: rubato l'incasso delle giocate

Hanno rotto con un sasso il vetro della macchina e si sono impossessati dei soldi appena prelevati da un addetto della Lottomatica. E' quanto avvenuto intorno alle ore 13,30 di oggi (4 luglio) in via Ciardi, al rione Sant'Elia

BRINDISI – Hanno rotto con un sasso il vetro della macchina e si sono impossessati dei soldi appena prelevati da un addetto della Lottomatica, poco più di 2mila euro. E’ quanto avvenuto intorno alle ore 13,30 di oggi (4 luglio) in via Ciardi, al rione Sant’Elia, all’esterno della tabaccheria di “Giancarlo Paladini”.

Da quanto riferito da alcuni testimoni, il furto è stato messo a segno da tre banditi con volto coperto da passamontagna. Questi si sono appostati nei pressi dell’esercizio commerciale. Non appena l’operatore ha depositato le buste contenenti il denaro nel cofano posteriore della Renault Clio di servizio, i malfattori si sono avvicinati alla vettura, hanno infranto il lunotto posteriore e hanno afferrato il bottino. Subito dopo si sono dileguati a piedi.

Furto all'esterno della tabaccheria Paladini 2-2

Diverse persone pare abbiano assistito alla scena. Sul posto nel giro di pochi minuti si sono recati i carabinieri della compagna di Brindisi. Gli investigatori hanno visionato le immagini riprese dalle telecamere di cui è dotato il negozio e hanno ascoltato alcuni testimoni. Va ricordato che la tabaccheria Paladini è una delle più bersagliate del capoluogo, ma stavolta nel mirino dei malviventi non è finita direttamente l’attività commerciale. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Puglia. Wedding: regole sanitarie e "covid manager" per ripartire

social

Festa della mamma: quando si festeggia e perché

Attualità

Arresto lampo dopo l'omicidio, il prefetto: "Un plauso alla polizia"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento