Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cronaca San Vito dei Normanni

Dieci anni del gemellaggio tra S. Vito e Louviers: festa in Francia

È appena rientrata dalla Francia la delegazione del Comune di San Vito dei Normanni che ha preso parte alle cerimonie celebrative del decennale del gemellaggio con Louviers

SAN VITO DEI NORMANNI - È appena rientrata dalla Francia la delegazione del Comune di San Vito dei Normanni che ha preso parte alle cerimonie celebrative del decennale del gemellaggio con Louviers. Era composta dal presidente del Consiglio Comunale Piero Iaia, dal presidente del Comitato cittadino per i gemellaggi Raffaele Gaeta e dalla vice Presidente dello stesso Comitato Liliana Calabrese.

stand-2

A fare gli onori di casa, a Louviers, il sindaco della cittadina francese, François-Xavier Priollaud, ed il Presidente del locale Comitato per il  gemellaggio, Francois Spadafora. Le origini normanne e la condivisione di valori e d’intenti hanno portato Louviers e San Vito dei Normanni a diventare Comuni gemellati: da dieci anni, la collaborazione, lo scambio culturale e turistico, l’amicizia e la stima tra i due Comuni è sempre viva. Il soggiorno a Louviers è stato ricco di appuntamenti ufficiali: i delegati hanno avuto l’opportunità di partecipare al Forum delle Associazioni in cui era presente anche lo stand del Comitato del gemellaggio con San Vito dei Normanni, uno stand ricco di storia, di foto, di ricordi, di prodotti enogastronomici della nostra città.

la delegazione  sanvitese con le autorità francesi-2

I delegati hanno ammirato le tradizioni, la cultura e l’accoglienza francese, hanno preso importanti contatti con associazioni sportive, culturali e con le scuole per poter incentivare ancora di più lo scambio tra i due paesi. Le due realtà gemellate hanno evidenziato l’importanza di promuovere all’interno dei propri Comuni i valori europei, di diffondere i valori della pace e dell’uguaglianza, del rispetto e della solidarietà soprattutto tra le nuove generazioni. Louviers e San Vito dei Normanni hanno deciso quindi di consolidare ulteriormente la loro amicizia e di dar vita ad una progettualità a lungo termine per diffondere i valori dell’Unione Europea e custodire la memoria e le tradizioni di entrambi i paesi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dieci anni del gemellaggio tra S. Vito e Louviers: festa in Francia

BrindisiReport è in caricamento