rotate-mobile
Sabato, 27 Novembre 2021
Cronaca

Dirottata la prima nave, ne arriva un'altra con 476 migranti a bordo

L'emergenza salvataggi nel mare della Libia sta provocando un effetto domino sul sistema di smistamento dei migranti. Dirottata su Crotone l'unità della Royal Navy britannica con 250 naufraghi a bordo, è in avvicinamento verso Brindisi un mercantile con a bordo 476 uomini, donne e bambini

BRINDISI - L'emergenza salvataggi nel mare della Libia sta provocando un effetto domino sul sistema di smistamento dei migranti. Dirottata su Crotone l'unità della Royal Navy britannica con 250 naufraghi a bordo, è in avvicinamento verso Brindisi un mercantile con a bordo 476 uomini, donne e bambini, che saranno identificati nell'ex capannone Montecatini e poi inviati verso altre destinazioni in Italia. 

Resta dunque in allerta l'apparato che sotto il coordinamento della prefettura si occupa dell'accoglienza allo sbarco, dell'assistenza sanitaria e delle operazioni di polizia. Impossibile al momento stabilire un'ora stimata di arrivo perchè tutto dipende dalla condizioni meteomarine. Ma tutto è pronto per essere operativi dalle 9 di sabato mattima sino alla serata e anche oltre.

La nave si chiama Repulse Bay, è una portacontainer di varo relativamente recente (2003), batte bandiera dell'arcipelago di Antigua Barbuda, e mentre scriviamo sta viaggiando a bassa velocità, 5 nodi, nel mare in burrasca con vento di maestrale. tempo stimato di arrivo a Brindisi,tra le 8 e le 9,30 di sabato. A bordo, come già detto, ci sono 476 persone, di cui 14 bambini e 58 donne. Non ci sono morti nè feriti, ma la situazione a bordo è critica.

Il comandante ha fatto sapere di non avere cibo e medicinali per i quasi 500 naufraghi, e che in ogni caso anche le condizioni normali di navigazione non possono essere garantite al cento per cento. Richiesto pertanto lo sbarco nel più breve tempo possibile. Sulla Repulse Bay non c'è neppure un medico. Sarà una nottata difficile per i migranti e l'equipaggio.

Articolo aggiornato alle 21.17

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dirottata la prima nave, ne arriva un'altra con 476 migranti a bordo

BrindisiReport è in caricamento