Cronaca

Divise per i vigili urbani, il Comune chiede consulenza al Morvillo

Un docente del professionale di Brindisi nella Commissione per valutare i tessuti: compenso lordo pari a 650 euro. “Nomina esterna necessaria vista la carenza di esperti all’interno dell’Amministrazione”

BRINDISI – A giudicare le proposte per le nuove divise destinate ai vigili urbani ci sarà anche un docente del professionale Morvillo-Falcone perché il Comune, per sua stessa ammissione, è a corto di esperti in materia di finiture dei tessuti. E per questo ha chiesto aiuto ai prof dell’istituto per i servizi sociali-moda-turismo di Brindisi.

Pattuglia di vigili urbani a Brindisi

Il docente sarà inserito come componente esterno nella commissione che a Palazzo di città, fra qualche giorno, valuterà le offerte arrivate in risposta al bando indetto dall’Amministrazione cittadina per rinnovare il guardaroba (lavorativo) degli agenti della polizia municipale, a fronte di un importo a base d’asta pari a 240mila euro. Nella stessa gara sono stati inseriti gli abiti per gli altri dipendenti del Comune, vale a dire custodi, autisti, uscieri, messi notificatori e addetti alle fotocopie, per 39mila euro. Il prof, quindi, avrà anche il compito di esprimere un proprio giudizio sulle “caratteristiche qualitative e sulla finitura dei tessuti” in entrambi i casi.

Le valutazioni dell’esperto esterno peseranno al momento dell’attribuzione dei punteggi, stando a quanto di legge nei provvedimenti adottati a Palazzo. A titolo di compenso, il docente del Morvillo riceverà la somma lorda di 650 euro.

Come è stato scelto il prof? Il Comune ha contattato l’istituto professionale e ha chiesto di avere tre nominativi di docenti in servizio, “con competenze specifiche in materia”. Una volta ottenuto il tris, si è proceduto con sorteggio pubblico e ad essere estratto è stato il nome di Anna Renna. A tutti gli effetti esperto e commissario per il Comune di Brindisi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Divise per i vigili urbani, il Comune chiede consulenza al Morvillo
BrindisiReport è in caricamento