Ai domiciliari tenta furto notturno in panificio: scoperto e denunciato

Si tratta di un 33enne di Brindisi. E' stato incastrato dalle telecamere

BRINDISI - Un 33enne di Brindisi, già sottoposto agli arresti domiciliari, è stato denunciato per tentato furto. Nella notte del 15 giugno scorso si è introdotto in un panificio della città ma l'entrata in funzione del sistema di allarme lo ha messo in fuga. La scena è stata immortalata dalle telecamere  i cui fotogrammi sono stati visionati dai carabinieri della stazione Brindisi Centro, intervenuti subito dopo il furto. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Al mercato senza mascherina, "Il Dpcm non è legge": multata

  • Incendio durante il rifornimento: in fiamme il distributore Ip di Sant'Elia

  • Non torna a casa: trovato senza vita in auto in aperta campagna

  • Positivi e tamponi nel Brindisino: i dati nei Comuni. Trend in crescita

  • Diffonde immagini intime di una donna: arrestato per revenge porn

  • Covid, Puglia: la curva non si abbassa, 32 nuovi decessi

Torna su
BrindisiReport è in caricamento