Martedì, 16 Luglio 2024
Cronaca Cisternino

Donna accoltellata: presunto aggressore si costituisce ai carabinieri di Cisternino

La vittima, 48enne, è stata ferita a Martina Franca. In precedenza i militari avevano individuato l'auto in agro cistranese

CISTERNINO - E' stato rintracciato mentre si recava presso la caserma dei carabinieri di Cisternino per costituirsi: si tratta dell'uomo che oggi, domenica 15 ottobre 2023, avrebbe aggredito a coltellate una donna nel centro abitato di Martina Franca (Taranto). La vittima, 48enne originaria di Cisternino ma residente a Martina, è stata trasportata in codice rosso presso l'ospedale Santissima Annunziata di Taranto. I carabinieri, già sulle tracce dell'aggressore, avevano dapprima rinvenuto l'auto utilizzata dall'uomo per allontarsi: si trovava in contrada Sisto, agro cistranese al confine con Locorotondo (Bari).

Stando alle prime ricostruzioni, la donna sarebbe stata aggredita in seguito a una lite con l'uomo, lite avvenuta in via Elio Vittorini, a Martina Franca. L'uomo avrebbe colpito con diverse coltellate la vittima. Le urla di quest'ultima hanno fatto accorrere diversi passanti, che hanno allertato il 118 e i carabinieri. L'aggressore si sarebbe dato alla fuga, mentre la donna - come detto - è stata trasportata in ambulanza a Taranto. E' stata colpita al collo e al torace. I militari della compagnia di Martina Franca hanno inoltre acquisito le immagini delle telecamere presenti in zona, oltre ad alcune testimonianze.

Articolo aggiornato alle 22:10 (presunto aggressore si costituisce)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Donna accoltellata: presunto aggressore si costituisce ai carabinieri di Cisternino
BrindisiReport è in caricamento