rotate-mobile
Cronaca

Ancora un dramma sulla spiaggia: muore una donna colta da malore

La tragedia sulla spiaggia libera nei pressi del Granchio rosso. I tentativi di rianimazione subito praticati da un bagnino, da un medico presente e poi dal personale del 118. Ieri dramma analogo ad Apani

BRINDISI - Ancora un dramma sul litorale brindisino. Dopo l'anziano che ieri ha perso la vita sulla spiaggia di lido Azzurro, ad Apani, una nuova tragedia si è consumata stamani (2 settembre) sulla spiaggia libera situata in località Punta penne, nei pressi di lido Granchio Rosso, sempre su litorale a nordo del capoluogo. Purtroppo un malore, come accaduto ad Apani, si è rivelato fatale per una donna di 80 anni residente a San Donato Milanese che stava facendo il bagno insieme a un'amica.

Altro dramma ieri ad Apani

La pensionata, dopo aver perso i sensi, è stata subito portata a riva da un militare dell'Aeronautica fuori servizio, che per dieci minunti ha praticato i primi tentativi di riani,azione. 

Poi sono intervenuti un medico fuori servizio e il bagnino di lido Granchio rosso, munito del defibrillatore della spiaggia, seguiti da un'ambulanza con personale del 118. Ma per la donna, purtroppo, non c'è stato nulla da fare. Sul posto,  peri rilievi del caso, si sono recati i poliziotti della Sezione volanti. Un'agenzia di pompe funebri provvederà alla rimozione della salma. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ancora un dramma sulla spiaggia: muore una donna colta da malore

BrindisiReport è in caricamento