rotate-mobile
Giovedì, 27 Gennaio 2022
Cronaca San Donaci

Donna morta, eseguita autopsia

SAN DONACI – Dovranno passare almeno 50 giorni prima di conoscere le cause che hanno provocato il decesso della 41enne di San Donaci, Giusy Quarta, trovata morta dal compagno nel letto di casa sua, all’alba di sabato dopo una notte trascorsa in sofferenza e dopo che la visita del medico di turno alla guardia medica aveva escluso situazioni gravi.

SAN DONACI ? Dovranno passare almeno 50 giorni prima di conoscere le cause che hanno provocato il decesso della 41enne di San Donaci, Giusy Quarta, trovata morta dal compagno nel letto di casa sua, all?alba di sabato dopo una notte trascorsa in sofferenza e dopo che la visita del medico di turno alla guardia medica aveva escluso situazioni gravi.

L?autopsia eseguita sul corpo della donna nel tardo pomeriggio di oggi, conclusasi qualche ora fa, infatti, non ha portato chiarezze sulle cause del decesso. I medici legali che hanno eseguito gli esami necroscopici hanno prelevato campioni di sangue e tessuti per eseguire esami completi i cui risultati saranno resi noti fra circa due mesi.

Non sarebbero stati trovati segni evidenti di particolari patologie. Il cuore della donna sembrava intatto. La salma di Giusy Quarta sarà restituita ai famigliari domani mattina e tornerà per l?ultima volta nella sua abitazione in via Giordano. Alle 18 e 30 saranno celebrati i suoi funerali nella Chiesa di Santa Maria Assunta a San Donaci.

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Donna morta, eseguita autopsia

BrindisiReport è in caricamento