Sabato, 12 Giugno 2021
Cronaca

Positiva al Covid, sale a bordo di un autobus: passeggeri in isolamento

Una 40enne ospitata presso una comunità di Villa Castelli viola l'isolamento. I carabinieri la intercettano a Oria. Era diretta a Brindisi

Foto www.lostrillonenews.it

ORIA – Ha violato l’isolamento ed è salita a bordo di un autobus della Stp in cui si trovavano altri passeggeri. Fortunatamente i carabinieri sono riusciti a intercettare l’irresponsabile protagonista di questa vicenda prima che arrivasse a destinazione. Si tratta di una 40enne originaria della Nigeria ospitata presso una comunità di Villa Castelli. Nonostante da giorni sapesse di essere positiva al Covid, nella mattinata di ieri (sabato 19 dicembre) la donna è uscita arbitrariamente dalla comunità ed è salita a bordo di un mezzo della Stp, diretta a Brindisi. I responsabili della struttura hanno immediatamente avvertito i carabinieri della stazione di Villa Castelli. Questi, a loro volta, hanno informato i colleghi della stazione di Oria, che hanno atteso il pullman alle porte della città federiciana. 

Una volta giunto in via Latiano, l’autobus è stato fermato da una pattuglia dell’Arma. I militari hanno fatto scendere la straniera, denunciata a piede libero per violazione dell’isolamento. Le forze dell’ordine hanno inoltre identificato gli altri 13 passeggeri e il conducente, le cui generalità sono state trasmesse all’Asl di Brindisi. Nei confronti dei malcapitati compagni di viaggio della 40enne è stato disposto l’isolamento fiduciario, in attesa dell’esito del tampone cui verranno sottoposti nelle prossime ore. A quanto pare sia l’autista che i passeggeri indossavano le mascherine ed erano ben distanziati fra di loro. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Positiva al Covid, sale a bordo di un autobus: passeggeri in isolamento

BrindisiReport è in caricamento