rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
Cronaca Francavilla Fontana

Dopo la sbandata lo schianto con un tir: perde la vita un giovane di San Michele

OSTUNI - Tragico incidente stradale, nel primo pomeriggio (attorno alle 14.45), lungo la provinciale Ostuni-Francavilla Fontana, un paio di chilometri oltre la rotonda che abbraccia la provinciale Ceglie Messapica-San Vito dei Normanni. Nel terribile impatto tra un Tir e una Fiat Punto ha perso la vita un giovanissimo operaio di San Michele Salentino: Mimmo Monaco (20 anni). Il ragazzo, alla guida dell’utilitaria non ha avuto scampo. Terrificante lo schianto. Gli operatori del Servizio 118, giunti sul posto insieme ai vigili del fuoco del Distaccamento di Ostuni, hanno tentato di tutto pur di salvargli la vita, per poi arrendersi di fronte all’ultimo respiro. Vani gli sforzi per rianimare il giovane. Il suo cuore non ha retto che per pochi minuti, impedendo ai medici anche di trasferirlo di corsa in ospedale.

OSTUNI - Tragico incidente stradale, nel primo pomeriggio (attorno alle 14.45), lungo la provinciale Ostuni-Francavilla Fontana, un paio di chilometri oltre la rotonda che abbraccia la provinciale Ceglie Messapica-San Vito dei Normanni. Nel terribile impatto tra un Tir e una Fiat Punto ha perso la vita un giovanissimo operaio di San Michele Salentino: Mimmo Monaco (20 anni). Il ragazzo, alla guida dell'utilitaria non ha avuto scampo. Terrificante lo schianto. Gli operatori del Servizio 118, giunti sul posto insieme ai vigili del fuoco del Distaccamento di Ostuni, hanno tentato di tutto pur di salvargli la vita, per poi arrendersi di fronte all'ultimo respiro. Vani gli sforzi per rianimare il giovane. Il suo cuore non ha retto che per pochi minuti, impedendo ai medici anche di trasferirlo di corsa in ospedale.

Troppo gravi le lesioni interne procurate dalla violentissima collisione. Il ragazzo è deceduto tra le braccia degli stessi operatori del 118. Ulteriori dettagli sulla dinamica dell'incidente emergeranno a margine dei rilievi eseguiti sul posto dalle forze dell'ordine. Al momento è stato possibile appurare che il giovane viaggiava in direzione di Francavilla Fontana, e stava per raggiungere il posto di lavoro. All'uscita di una curva, l'auto, per cause tutte da chiarire, avrebbe iniziato a sbandare, finendo di traverso e al centro strada, proprio nel momento in cui sopraggiungeva dalla corsia opposta un Tir della ditta di trasporti Pertosa, di Monopoli, che ha cercato invano di evitare l'impatto.

Altro avremmo voluto raccontare su questo drammatico pomeriggio di sangue, avvenuto lungo una delle strade più pericolose e disastrate tra quelle che costellano la provincia. Ai cronisti presenti, però, è stato negato dai carabinieri presenti sul posto il diritto di cronaca, ritenuto secondario e d'intralcio rispetto al loro lavoro, nonché mero frutto di cinismo e curiosità. Ne prendiamo atto.

Gallery

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dopo la sbandata lo schianto con un tir: perde la vita un giovane di San Michele

BrindisiReport è in caricamento