menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La tabaccheria di Paladini

La tabaccheria di Paladini

Dopo tante rapine, pure il furto

BRINDISI – Dopo le rapine arrivano i furti: nuovamente presa di mira dai malviventi la tabaccheria di via Guglielmo Ciardi, al quartiere Sant'Elia di Brindisi, gestita da Giancarlo Paladini, il commerciante balzato agli onori della cronaca per aver subito 40 rapine in 25 anni di attività. L'ultima risale ad aprile scorso quando fu anche picchiato dai rapinatori.

BRINDISI - Dopo le rapine arrivano i furti: nuovamente presa di mira dai malviventi la tabaccheria di via Guglielmo Ciardi, al quartiere Sant'Elia di Brindisi, gestita da Giancarlo Paladini, il commerciante balzato agli onori della cronaca per aver subito 40 rapine in 25 anni di attività. L'ultima risale ad aprile scorso quando fu anche picchiato dai rapinatori.

Questa volta a fargli visita sono stati i ladri, nella notte tra giovedì e venerdì scorso. Ignoti malfattori si sono introdotti nella ricevitoria e dopo aver alzato la saracinesca si sono impossessati di biglietti gratta e vinci e sigarette per un valore complessivo di 15mila euro. Sul furto indagano i carabinieri della compagnia di Brindisi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vita da vegana: "Non sono estremista, rispetto i più deboli e l'ambiente"

Attualità

Consorzio Asi: l'avvocato Vittorio Rina è il nuovo presidente

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento