rotate-mobile
Cronaca

Doppio dramma a Fasano: lo strazio per la morte di Felisiano, l'ansia per le sorti di Ilaria

FASANO – E' sempre in prognosi riservata Ilaria Lanzillotta, la ragazza di 18 anni rimasta coinvolta nell'incidente di ieri sera sulla Fasano-Savelletri, che è costato la vita al suo ragazzo, Felisiano Cantanna, di 19 anni.

FASANO - E' sempre in prognosi riservata Ilaria Lanzillotta, la ragazza di 18 anni rimasta coinvolta nell'incidente di ieri sera sulla Fasano-Savelletri, che è costato la vita al suo ragazzo, Felisiano Cantanna, di 19 anni.

I medici dell'ospedale "Perrino" di Brindisi, dove la giovane si trova ricoverata, stanno facendo di tutto per salvare la vita alla passeggera della Smart andata a sbattere prima contro un muretto e poi contro un'altra auto, una Passat, che proveniva dal senso contrario. Le condizioni della ragazza erano sembrate subito molto gravi, mentre Cantanna - che era alla guida della vettura - è morto pochissimi minuti dopo l'arrivo dei medici del 118. Sul luogo dell'incidente sono intervenuti anche i carabinieri di Fasano, la polizia stradale e la guardia di finanza. Proprio nelle prossime ore, si cercherà di chiarire la dinamica del terribile schianto avvenuto nei pressi di Contrada Coccaro.

In queste ore, la comunità di Fasano vive un doppio dramma: l'ansia per le sorti della Lanzillotta, che combatte tra la vita e la morte, e la condivisione del dolore della famiglia Cantanna, molto conosciuta e stimata in città. Anche sul profilo del ragazzo su Facebook, nella giornata di oggi sono comparsi i primi messaggi di incredulità per la notizia: "Non è giusto - scrive Valentina - non posso pensare che non pronuncerai mai più "ciao nonna Vale", io mi arrendo e ti saluto nipotino mio", e chiude dedicandogli alcuni versi del brano "Amico" di Renato Zero.

E poi ancora: "Ancora non ci posso credere che non ci sei più - aggiunge Danilo -, mi mancherà il tuo sorriso con quell'orecchio a sventola che tanto ti faceva innervosire quando ti prendevo in giro ma tu ridevi sempre. Ciao compagno mio, restera con me per sempre il ricordo di un ragazzo speciale, tu eri e resterai sempre il nostro Felisiano".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Doppio dramma a Fasano: lo strazio per la morte di Felisiano, l'ansia per le sorti di Ilaria

BrindisiReport è in caricamento