Cronaca

Dormitorio immigrati, forse ex scuola

BRINDISI – La pioggia ha concesso una piccola tregua ma il problema su dove collocare gli ospiti del dormitorio di via Provinciale per San Vito resta. Dopo il flop della tendopoli allestita nel campo di calcio di villaggio San Pietro 2, allagatasi con le prime vere piogge autunnali, sembrerebbe che l'amministrazione comunale abbia individuato un nuovo posto dove far alloggiare gli extracomunitari durante i lavori di ristrutturazione del dormitorio: la ex scuola media del quartiere Perrino.

BRINDISI - La pioggia ha concesso una piccola tregua ma il problema su dove collocare gli ospiti del dormitorio di via Provinciale per San Vito resta. Dopo il flop della tendopoli allestita nel campo di calcio di villaggio San Pietro 2, allagatasi con le prime vere piogge autunnali, sembrerebbe che l'amministrazione comunale abbia individuato un nuovo posto dove far alloggiare gli extracomunitari durante i lavori di ristrutturazione del dormitorio: la ex scuola media del quartiere Perrino.

Nei giorni scorsi sarebbero stati effettuati numerosi sopralluoghi nella struttura al fine di organizzare al meglio l'allestimento di un ricovero per immigrati. E la notizia di un probabile e imminente trasferimento circola già per le vie del quartiere. Sempre seguita da disaccordi e polemiche. Quella struttura, infatti, spesso viene presa di mira dai vandali e versa anch'essa in stato di degrado.

Il tempo stringe, il dormitorio di via Provinciale per San Vito diventa sempre più a rischio di crollo proprio per le condizioni in cui versa l'immobile, e l'amministrazione non ha ancora trovato una sistemazione per gli ospiti di quel fatiscente edificio. Inizialmente era stata pensata una tendopoli nel piazzale esterno al varco doganale del terminal Costa Morena, poi il campo di calcio del Villaggio San Pietro 2, ora la scuola media del quartiere Perrino.

Il dormitorio dovrebbe essere rimesso a nuovo nel giro di un paio di mesi, ma trovare una sistemazione per 160 immigrati per questo breve periodo di tempo sembra un'impresa impossibile. E soprattutto un'impresa che per ora pesa solo sulle spalle del sindaco Mimmo Consales.

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dormitorio immigrati, forse ex scuola

BrindisiReport è in caricamento