rotate-mobile
Sabato, 27 Novembre 2021
Cronaca Fasano

Doveva essere ai domiciliari, ma sabato sera era uscito: arrestato

In arresto Carlo Cofano, 37 anni, coinvolto nell'inchiesta su droga e tentata estorsione: i carabinieri non lo hanno trovato nella sua abitazione

FASANO - L'uscita del sabato sera nonostante gli arresti domiciliari, è costata un ulteriore accusa e l'arresto per Carlo Cofano, 37 anni, di Pezze di Greco. I carabinieri della stazione non lo hanno trovato nella sua abitazione, lo scorso sabato, nel corso di un controllo.

COFANO Carlo,-2Cofano era stato tratto in arresto a febbraio, su ordinanza di custodia cautelare emessa dal giudice per le indagini preliminari del  Tribunale di Brindisi unitamente a 14 persone, ritenute responsabili  - a vario titolo -  di detenzione e cessione  in concorso di sostanze stupefacenti,  ricettazione, tentata estorsione, rapina, nonché detenzione e porto abusivi  di armi da fuoco. L’attività investigativa condotta dai carabinieri delle Compagnie di Brindisi e Fasano  ha permesso di disarticolare due  gruppi  dediti al traffico di stupefacenti, sequestrare sei quintali  di marijuana documentandone il trasporto  nel territorio nazionale ed individuare i luoghi  di occultamento/stoccaggio della stessa.

Gallery

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Doveva essere ai domiciliari, ma sabato sera era uscito: arrestato

BrindisiReport è in caricamento