Droga, auto rubate e passamontagna. Due arresti

BRINDISI – Due importanti servizi sono stati condotti dai carabinieri in territorio di Brindisi nel corso degli ultimi tre giorni, con l’arresto di due persone, una per droga l’altra per ricettazione mentre si muoveva con un complice e a bordo di un’auto rubata nei pressi di Tuturano.

Michele Urgesi

BRINDISI – Due importanti servizi sono stati condotti dai carabinieri in territorio di Brindisi nel corso degli ultimi tre giorni, con l’arresto di due persone, una per droga l’altra per ricettazione mentre si muoveva con un complice e a bordo di un’auto rubata nei pressi di Tuturano.

Il primo episodio risale a sabato 27, quando personale del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Francavilla Fontana, assieme ai colleghi del  Nor della compagnia di Brindisi, hanno fermato e controllato nel capoluogo un giovane sospettato di spaccio. Marco Santese di 29 anni.  I carabinieri erano certi che la trasferta di Santese a Brindisi fosse motivata dall’esigenza di  approvvigionamento di sostanze stupefacenti, e così infatti era. A bordo della vettura di Santese sono stati trovati quasi 24 grammi di cocaina, già suddivisa in 40 involucri e pronta alla vendita. Marco Santese è stato arrestato.

Non è chiaro cosa stessero facendo nella zona di Tuturano, a bordo di una Golf rubata e con due passamontagna, il 45enne Michele Urgesi di Villa Castelli e un complice che è riuscito a fuggire? Dovevano compiere un furto oppure una rapina? Ma sono stati intercettati la notte scorsa da una pattuglia di militari della stazione dell’Arma locale.La Golf con a bordo Urgesi e l’altro individuo in corso di identificazione ha tentato la fuga, ma è finita fuori strada, in un fosso. Il complice di Michele Urgesi è riuscito ad allontanarsi a piedi nelle campagne coperto dal buio, l’altro è rimasto nelle mani dei carabinieri assieme all’auto, rubata il 3 febbraio a Polignano a Mare, ai passamontagna e alle targhe di un’altra vettura rubata il 22 luglio del 2009 a Taranto. Manette anche per Urgesi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incendio durante il rifornimento: in fiamme il distributore Ip di Sant'Elia

  • Non torna a casa: trovato senza vita in auto in aperta campagna

  • Meno contagi e meno tamponi nel weekend. Resta alto il numero dei decessi

  • Positivi e tamponi nel Brindisino: i dati nei Comuni. Trend in crescita

  • Diffonde immagini intime di una donna: arrestato per revenge porn

  • Furti in casa mentre i proprietari dormono, paura nelle campagne

Torna su
BrindisiReport è in caricamento