Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca

Droga ed escort: Fede querela Vendola

ROMA – Ha sporto denuncia contro Nichi Vendola, governatore della Regione Puglia: Emilio Fede, direttore del Tg4, ha deciso di mobilitare i propri avvocati per diffamazione aggravata a mezzo stampa nei confronti del leader nazionale di Sel. Emilio Fede accusa Vendola di averlo definito “procacciatore di droga” durante un intervento in un convegno di piazza a Civitavecchia a Roma il 20 settembre scorso.

ROMA - Ha sporto denuncia contro Nichi Vendola, governatore della Regione Puglia: Emilio Fede, direttore del Tg4, ha deciso di mobilitare i propri avvocati per diffamazione aggravata a mezzo stampa nei confronti del leader nazionale di Sel. Emilio Fede accusa Vendola di averlo definito "procacciatore di droga" durante un intervento in un convegno di piazza a Civitavecchia a Roma il 20 settembre scorso.

Emilio Fede sostiene che si tratta di una "querela con ampia facoltà di prova", cioè con possibilità per Vendola di provare le proprie affermazioni in giudizio. Nel video in questione, Vendola se la prende con figure come Fede, Mora e Lavitola , indicandoli come personaggi coinvolti in vicende di procacciamento di stupefacenti e di giovani donne disposte a prostituirsi, chiaramente con riferimento alle indagini che riguardano il premier Silvio Berlusconi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Droga ed escort: Fede querela Vendola

BrindisiReport è in caricamento