menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Cinofili

Cinofili

Droga, nei guai padre e figlio

FASANO – Il figlio di 23 anni trovato con hashish, marjiuana e materiale per il confezionamento della droga, il padre con due coltelli a serramanico nascosti nella sua auto.

FASANO - Il figlio di 23 anni trovato con hashish, marjiuana e materiale per il confezionamento della droga, il padre con due coltelli a serramanico nascosti nella sua auto. Per il giovane si sono aperte le porte del carcere, il genitore, invece è stato denunciato per possesso di armi da taglio e segnalato come assuntore. Avrebbe riferito che parte della droga era per uso personale.

L'arrestato è Domenico Gagliese di Pezze Di Greco, frazione di Fasano, il padre invece è M.G. di 51 anni.La casa della famiglia Gagliese, situata alla periferia della frazione , è stata perquisita nella mattinata di oggi dai carabinieri del Nucleo operativo radiomobile della compagnia di Fasano, agli ordini del tenente Pierpaolo Convertino, nell'ambito di un'attività di contrasto al traffico di sostanze stupefacenti.

La perquisizione è stata eseguita con i cani antidroga del nucleo cinofili di Modugno (Ba). In casa Gagliese i carabinieri hanno trovato 70 semi di Cannabis e alcune dosi di hashish sparsi tra camera da letto e soggiorno. I semi si trovavano sulla lavastoviglie. Poi un bilancino di precisione e materiale per il confezionamento.

L'unità cinofila, invece, in una roulotte adibita a garage e nel muro perimetrale dell'area dove era parcheggiato il mezzo, tutto adiacente all'abitazione, ha scovato altre dosi di hashish e di marjuana, ognuna del peso di circa 4 grammi. Erano sigillate e già pronte per essere cedute. In totale sono stati trovati 83 grammi circa di marijuana e 30 grammi di hashish.

La perquisizione, poi, è stata estesa all'Alfa 147 del papà di Gagliese, soggetto già noto alle forze dell'ordine, dove sono stati trovati 2 coltelli a serramanico, tra cruscotto e sedili. Dopo le formalità di rito il 23enne è stato trasferito in carcere.

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Asl Brindisi: avviso pubblico per l'incarico di direttore generale

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento