menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Due auto in fiamme nel Brindisino: apprensione fra i residenti

Gli incendi hanno interessato una Fiat 500 e una Citroen C3 parcheggiate rispettivamente nei centri di Fasano ed Erchie. In entrambi i casi sono intervenuti i vigili del fuoco

Altre due auto in fiamme la scorsa notte per le strade del Brindisino. La prima macchina a prendere fuoco, intorno alle ore 3, è stata una nuova Fiat 500 parcheggiata in via Carparelli, nel cuore di Fasano. Alcuni residenti hanno subito allertato i vigili del fuoco attraverso il 115.

Quando una squadra di pompieri del distaccamento di Ostuni è giunta sul posto, il veicolo era ormai ridotto a una palla di fuoco. E l’incendio, fra l’altro, stava sfiorando anche le facciate delle abitazioni limitrofe, creando non poca apprensione fra i cittadini. I rilievi del caso sono stati effettuati dai carabinieri della locale compagnia. L’ipotesi più accreditata è che la combustione sia partita dal vano motore, per un evento di natura accidentale.

Discorso analogo vale anche per il secondo incendio della nottata, che ha interessato una Citroen C4 parcheggiata in via Monte Sabotino, nel centro di Erchie. L’episodio si è verificato intorno alle ore 5,30. I vigili del fuoco del distaccamento di Francavilla sono intervenuti nel giro di pochi minuti, congiuntamente ai carabinieri. Anche in questo caso non si tratta di un incendio doloso. Le fiamme infatti pare siano partite dall’impianto elettrico.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vita da vegana: "Non sono estremista, rispetto i più deboli e l'ambiente"

Attualità

Consorzio Asi: l'avvocato Vittorio Rina è il nuovo presidente

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento