Cronaca

Due auto si scontrano sulla superstrada per Lecce: una brindisina in ospedale

Una 35enne di Brindisi, M.M, e un 53enne di Torchiarolo, R.L., erano alla guida di due veicoli che stamani si sono scontrati sulla strada statale 613 che collega Brindisi a Lecce, nei pressi dello svincolo per Squinzano (Lecce)

BRINDISI – Una 35enne di Brindisi, M.M, e un 53enne di Torchiarolo, R.L., erano alla guida di due veicoli che stamani si sono scontrati sulla strada statale 613 che collega Brindisi a Lecce, nei pressi dello svincolo per Squinzano (Lecce). La violenza dell’impatto, verificatosi intorno alle ore 9, ha fatto temere serie conseguenze per entrambi gli occupanti. Ma solo la donna è dovuta ricorrere alle cure dei sanitari, per delle ferite che non destano particolare preoccupazione. Questa, al volante della sua Renault Clio, è stata travolta dalla Hyunday X 20 condotta da R.L. 

L’urto, forse, ma è uno degli aspetti da verificare, s’è verificato dopo l’uscita del primo veicolo da un’area di servizio. L’uomo è uscito illeso dalla Incidente superstrada 2-2-2collisione. La donna è stata trasportata in codice giallo verso l’ospedale “San Giuseppe” di Copertino, a bordo di un’ambulanza del 118. 

Il traffico in direzione del capoluogo salentino ha subito rallentamenti. Sul posto, per i rilievi, sono giunti gli agenti di polizia stradale del distaccamento di Maglie, oltre agli operatori dell’Anas, per riportare la viabilità alle condizioni di sicurezza.

Il  tratto in questione non è nuovo a incidenti stradali di varia entità. Ai primi di febbraio, non lontano dal punto in cui s’è verificato quello odierno, è avvenuto un altro sinistro che ha coinvolto, in quel caso, ben tre autovetture in un tamponamento a catena. 

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Due auto si scontrano sulla superstrada per Lecce: una brindisina in ospedale

BrindisiReport è in caricamento