Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca

Cuccioli abbandonati nell'impianto elettrico di una scuola elementare

I cani erano spaventati e infreddoliti quando sono stati trovati da un cittadini all'esterno della "Livio Tempesta", alla Commenda

BRINDISI – Erano infreddoliti e spaventati  quando un cittadino li ha trovati, intorno alle ore 7,45 di oggi (24 febbraio). Hanno trascorso l’intera notte nel vecchio impianto antincendio (in disuso da tempo) situato all’esterno della scuola elementare Livio Tempesta, al rione Commenda, due cuccioli di cane che con ogni probabilità sono stati abbandonati nella tarda serata di ieri (23 febbraio).

Uno era accucciato sotto un tubo di ferro. L’altro era seduto sul bordo della nicchia ricavata nel muro perimetrale del plesso, in via Carlo Pisacane. Il cittadino ha subito chiesto l’intervento della polizia municipale. Dopo qualche minuto una pattuglia di vigili urbani si è recata sul posto. Per i cuccioli, a meno che qualcuno non si faccia avanti per prendersene cura, si apriranno con ogni probabilità le porte del canile comunale. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cuccioli abbandonati nell'impianto elettrico di una scuola elementare

BrindisiReport è in caricamento